10 modi per sviluppare anche tu un carisma incredibile – 1

avere carisma

C’è chi si mette degli occhiali da sole,
per avere più carisma e sintomatico mistero.”

Franco Battiato, Bandiera bianca, 1981

Alcune persone ci fanno sentire immediatamente importanti.
Ci fanno sentire speciali.
Apprezzati.
Valorizzati.

Alcune persone illuminano la stanza con il solo passaggio.
Sono le persone carismatiche.
Sanno costruire e mantenere ottimi rapporti, influenzare positivamente le persone intorno a loro, fanno sentire le persone meglio con se stesse.
Sono il tipo di persone che tutti desiderano, vogliono attorno … e vogliono essere!

Avere carisma vuol dire … passione, energia, spirito di condivisione

Iscriviti alla Newsletter e ricevi GRATIS la guida sul coaching "Investi su Te Stesso"

Desiderio di ispirare e influenzare gli altri.

Alcune persone nascono (beate loro) carismatiche.
Con il dono della bellezza, del talento.

La maggior parte delle persone non ha sviluppato fiducia in se stessa.
Non ha la capacità di costruire un rapporto e di lasciare un’impressione duratura oppure è convinta (sbagliando in maniera clamorosa) che avere carisma sia solo legato al successo, alla bellezza, all’immagine vincente, al parlare con disinvoltura ed espressività, all’abito all’ultima moda.

Fortunatamente tutti possiamo essere più carismatici, perché il carisma non è genetico, viene da comportamenti appresi nel corso degli anni.
Avere carisma è (anche) su cosa-e-come-facciamo le cose.

Esploriamo insieme 10 modi efficaci per aumentare (anche tu) il livello di carisma:

1. Prima di ricevere, devi dare

Non pensare a-cosa potrai ottenere.
Concentrati su ciò che puoi dare tu.
L’unica persona che conta davvero, non sei tu.
È l’altra.

Dare è l’unico modo per stabilire un vero e proprio collegamento e relazione con gli altri.
Dai e basta.
“Dimenticati” di te stesso.
Non preoccuparti … un giorno riceverai.

2. Concentrati sull’altra persona

Quando parli con qualcuno devi essere impegnato, concentrato, presente.

Quando dico presente, intendo … completamente presente.
Avere una sensibilità tale che il tuo interlocutore percepisca che lo ritieni l’unico nella stanza.

Offri la tua piena attenzione.
Sono poche le persone che hanno questo dono.
Solo grazie a questo dono, gli altri ti cercheranno e ti ricorderanno.

Non sbirciare il cellulare.
Evita di controllare il monitor.
Non concentrarti su altre cose, anche solo per un attimo.
Non ti potrai mai connetterti con gli altri, se sei occupato con te stesso.

Se sei in un gruppo, presta attenzione a tutti i membri quando si esprimono.
Guarda ogni persona.
Sforzati di guardare e parlare con ogni persona.

3. Ricordati il nome

Troppo spesso ci dimentichiamo che ogni persona vuole essere trattata come un individuo, vuole sentirsi unica e speciale.

Quando usiamo il nome (correttamente) stiamo creando un legame, riconosciamo il valore e l’unicità dell’altra persona. Così facendo, rendiamo l’incontro importante e metteremo di buon umore il nostro interlocutore, che si sentirà accettato.

Questa semplice cortesia aumenterà il tuo carisma e ti aiuterà a costruire rapporti duraturi.

Quando fai riferimento a una persona con il suo nome o lo usi come un esempio quando si parla di loro, gli stai dando tutto il tuo rispetto!

Se chiedi a qualcuno come si pronuncia il suo nome non uscire con frasi tipo:
“Oh, ma è troppo difficile! Non potrei mai pronunciarlo/ricordarlo!”.
Non solo è irrispettoso, ma dai un’immagine indolente, di uno che non ci vuole nemmeno tentare.

avere carisma

4. Incoraggia gli altri a parlare di se stessi

È un ottimo modo di collegarsi con le persone.

Evita di parlare sempre di te, fai invece domande, chiedi, scopri chi sono gli altri e cosa fanno.
Chiedi anche cosa-amano-fare e vedrai le persone “incendiarsi di passione” parlando di ciò che più li piace.

Non è solo un modo per fare sentire bene gli altri ma anche per imparare cose interessanti e divertenti da altri.

leggi anche la parte 2 small ...